OlioEVO-150x150

Olio extravergine di Oliva

€12.00

Minimum Qty: 6

Descrizione prodotto

Olio extravergine di Oliva

Non solo vino, nella tradizione toscana una piccola parte del podere è destinata a oliveto con piante tipiche toscane Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino che producono olive piccole, verdi o nere che colorano il mese di ottobre prima del grigio inverno.
Ottobre il mese della raccolta e della molitura, le olive arrivano al frantoio per essere lavorate con metodi tradizionali per ottenere il famoso e prezioso “oro giallo” olio extra vergine di oliva, che come da tradizione viene assaporato sul pane toscano tostato sul quale viene “strusciato” l’aglio, aggiunto sale e olio.
Ohibò.. Ci siamo troppo lasciati trasportare dalle sensazioni dell’olio, è il momento di parlare del lavoro che c’è dietro l’olio extra vergine di oliva.
La potatura è un’arte, non c’è altro da dire. Inizia e termina nel mese di febbraio, sarebbe inutile spiegare il metodo e la filosofia che contiene questa attività.
L’ulivo se piantato ogni 5/ 6 metri non ha bisogno di grandi concimazioni, si alternano concimazioni invernale con letame maturo o primaverile con concime fogliare. Il terreno destinato all’uliveto non viene mai lavorato con attrezzi invasivi della terra, ma è lasciato a inerbimento naturale che trattiene l’umidità del terreno e il solo taglio dell’erba consente una concimazione naturale.
L’innovazione che abbiamo apportato nella coltivazione dell’ulivo è un trattamento di allegagione che viene eseguito al momento della fioritura ed è rivolto ad ottenere una migliore allegagione dei fiori.
Da alcuni anni abbiamo iniziato ad imbottigliare il nostro olio in bottiglie da mezzo litro e per migliorare la purezza e le qualità organolettiche dell’olio extra vergine d’oliva lo sottoponiamo al filtraggio “morbido” prima di imbottigliarlo.
I sapori, i profumi, i colori, la leggerezza del nostro olio producono sensazioni inebrianti.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.45 kg