La Cantina

Cantina

CantinaLa nostra cantina, posta sotto la casa padronale, è suddivisa in due parti: vinificazione e invecchiamento. La vinificazione è il processo mediante il quale il mosto si trasforma in vino, mentre l’invecchiamento è un processo lento di maturazione del vino e termina quando il prodotto. raggiunge il massimo delle sue qualità organolettiche. Nella cantina di vinificazione sono presenti botti di acciaio che variano da 50 a 10 Q.li, all’interno delle quali vinifichiamo il Nobile di Montepulciano, il Rosso di Montepulciano, il Chianti Colli Senesi ed “Eolo”, mentre nella cantina di invecchiamento vi sono botti di rovere francese da 20 Q.li, all’interno delle quali facciamo invecchiare “maturare” il Nobile di Montepulciano. Non usiamo quindi le piccole botti francesi barriques, in quanto vogliamo rimanere fermi alla tradizione toscana che utilizzava grandi botti.

Secondo la nostra idea il vino nella botte di rovere deve maturare ed invecchiare senza che il sapore del legno prevalga sui profumi e sapori dei nostri vini.